Seguici con il Feed Rss

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

giovedì 21 febbraio 2013

Navigare sicuri, le 10 regole di Google

Nel 2012 sono state arrestate 78 persone e sono stati oscurati 461 siti. In più si contano circa 355 persone denunciate e, negli ultimi 12 mesi, più di 30000 siti monitorati solo in Italia

E' evidente che il web, da risorsa educativa quale può essere, è anche luogo in cui si nascondono insidie di vario tipo, a cui sono esposti maggiormente i minori, perché più sprovveduti, ma non solo.

Per navigare in rete, dunque, è opportuno usare una serie di accortezze.

"Ecco le “regole d’oro” di Google per una corretta navigazione: dieci consigli direttamente dal motore di ricerca più diffuso su internet. Innanzitutto occorre aumentare la sicurezza della propria password (1). É importante anche non spedirla via mail o condividerla con altri (2). Le opzioni di ripristino della password vanno impostate e mantenute sempre aggiornate (3). Bisogna evitare, poi, di rispondere a email o messaggi istantanei che chiedono dati personali, password o numero di carta di credito (4). È necessario segnalare, inoltre, i contenuti che si ritengono inappropriati o illegali (5), così come, vanno controllate frequentemente le impostazioni di privacy e sicurezza (6). È importante ugualmente essere consapevoli della propria “reputazione digitale” (7). Quindi attenzione a ciò che si dice, si pubblica o si condivide sul web. Non dimentichiamoci neppure di mantenere aggiornati i sistemi operativi e i browser (8) e di prestare particolare attenzione alle registrazioni online (9). Infine, bisogna ricordarsi di bloccare sempre lo schermo quando non si utilizza il computer, il tablet o il telefono (10)."

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...