Seguici con il Feed Rss

Post in evidenza

GESTIONE DELLA CLASSE IN MODO INCLUSIVO

Materiali liberamente scaricabili relativamente al corso  INCLUSIONE E BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI Questionario: scopri il tuo profilo di in...

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

lunedì 24 febbraio 2020

Come prepararsi al TFA sostegno V ciclo, i consigli di Dario Ianes


Risultato immagini per TFA SOSTEGNO
E' stato autorizzato dal Ministro il V ciclo del TFA sostegno.
I test preliminari si terranno nei giorni seguenti:
  • 2 aprile (mattina) per la scuola dell’infanzia
  • 2 aprile (pomeriggio) per la scuola primaria
  • 3 aprile (mattina) per la scuola secondaria di I grado
  • 3 aprile (pomeriggio) per la scuola secondaria di II grado.

A questo proposito Dario Ianes, uno dei massimi esperti di Inclusione in Italia, dà a tutti i candidati utili consigli su come prepararsi.

IL VIDEO LO TROVI QUI (oppure in basso)

Per approfondire rimandiamo alla pagina a tema dell'Editore Erickson con, in più, consigli bibliografici per prepararsi: VAI ALLA PAGINA ERICKSON


domenica 23 febbraio 2020

MIUR. Coronavirus, comunicazione alle scuole sui viaggi di istruzione


Riportiamo dal sito ufficiale del MIUR:

Il Consiglio dei Ministri, nella serata di sabato 22 febbraio, ha definito apposite misure per evitare la diffusione del Covid – 19 e ulteriori misure di contenimento. Fra le decisioni adottate, anche quelle relative alla sospensione delle uscite didattiche e dei viaggi di istruzione delle scuole, in Italia e all’estero.

Il Ministero dell’Istruzione informa che, in attesa dell’adozione formale dell’ordinanza prevista dal decreto approvato in Consiglio dei Ministri, per motivi precauzionali, i viaggi di istruzione vanno comunque sospesi a partire già da oggi domenica 23 febbraio 2020. Si ringraziano le scuole e i dirigenti scolastici per la collaborazione

sabato 22 febbraio 2020

"No more tears", un cortometraggio contro la violenza alle donne realizzato dalla 5C del "Liceo Scientifico Luca Giordano"


Risultato immagini per non più lacrime
Riportiamo di seguito un bel cortometraggio che sensibilizza al tema importante della violenza contro le donne. Ne consigliamo la visione in classe pur non essendo stato realizzato da professionisti (e questo può essere un valore aggiunto). "No more tears" (Non più lacrime), difatti, è un cortometraggio realizzato dalla 5C del "Liceo Scientifico Luca Giordano" di Trentola Ducenta (a.s 2013/14),prodotto da Domenico Truosolo con la regia di Luciano Grimaldi. Cast: Fabiana Paolella,Agostino De Angelis,Angela De Mattia,Michele Vettone.
Trucco e Parrucco: Nicoletta Pagano e Iolanda Vassallo Musiche: Aria (G.Allevi), Lady Oscar (assolo di Coski), My Immortal (Evanascence), No More Drama (Mary J. Blige).

Oppure guardalo qui in basso:

venerdì 21 febbraio 2020

“Skull breaker challenge”, stiamo attenti ai nostri alunnni: le raccomandazioni della Polizia di Stato



La Polizia di Stato interviene sulla nuova moda, pericolosa e talvolta letale, dei giovani: “la sfida al cranio”.

Si chiama skull breaker challenge la sfida che sta diventando virale tra gli adolescenti nel mondo social. 
Si tratta di coinvolgere un compagno di scuola o un amico inconsapevoli, in un salto sul posto; al fianco due complici che fanno finta di saltare ma che, al salto del loro amico, lo sgambettano facendolo cadere a terra, sulla schiena. Il tutto viene filmato da un terzo complice con il telefonino.

Non si tratta ovviamente né di un gioco né di una prova di abilità. I rischi sono moltissimi: lesioni agli arti, alla testa e alla colonna vertebrale. E ovviamente anche una denuncia all’autorità giudiziaria per le lesioni causate. 

È importante parlarne in famiglia, segnalando i potenziali rischi, anche penali, e facendo comprendere ai più giovani la gravità dell’emulazione e dell’accettazione di sfide che di divertente non hanno nulla. 

Se i vostri figli ricevono da coetanei video riguardanti la sfida segnalateli al portale della Polizia Postale www.commissariatodips.it

giovedì 20 febbraio 2020

Flipper di Carnevale, un bellissimo gioco da realizzare a mano


Riportiamo un bellissimo gioco da realizzare manualmente che abbiamo scovato in giro per il web.
Si tratta di un graziosissimo lavoretto, interamente realizzato a mano, a partire da una scatola di cartone, con semplice materiale necessario, quale avanzi di gomma eva e di feltro, proposto sul sito http://bricomaghi.blogspot.com/

Vai al lavoretto: 
http://bricomaghi.blogspot.com/2020/02/flipper-di-carnevale-il-naso-del-clown.html

lunedì 17 febbraio 2020

MIUR. Nontiscordardimè-Operazione scuole pulite 13-14 marzo 2020. Iniziativa Legambiente


Risultato immagini per legambiente nontiscordardimé

Riportiamo dal sito ufficiale del MIUR:


Storica campagna di Legambiente per la qualità, la cura, la sostenibilità e la vivibilità degli spazi scolastici, che viene organizzata a ridosso della primavera.

Nontiscordardimè-Operazione scuole pulite, è  la storica campagna di Legambiente per la qualità, la cura, la sostenibilità e la vivibilità degli spazi scolastici, che viene organizzata a ridosso della primavera, quest'anno i giorni interessati sono il 13 e 14 marzo 2020.
Nontiscordardimé-Operazione scuole pulite coinvolge ogni anno più di 600 mila volontari, fra genitori, docenti, studenti e cittadini, che con la loro azione di cittadinanza attiva contribuiscono alla grande sfida ambientale, che sempre più, come ci chiedono le giovani generazioni, si deve articolare nella lotta ai cambiamenti climatici.
Un impegno che viene sostenuto anche con la giornata di Nontiscordardimè attraverso un gesto concreto per il clima. 
Ripulire le pareti delle aule con vernici non tossiche, piantare nuovi alberi in giardino, eliminare l'uso delle plastiche o realizzare particolari accortezze per il risparmio energetico, possono essere dei veri e propri cantieri di cura e sostenibilità, promossi e valorizzati nel portale di Legambiente changeclimatechange.it che raccoglie tutte le azioni promosse sui territori da scuole, associazioni e cittadini per dire no ai cambiamenti climatici.
Viene chiesto di inviare una foto rappresentativa della giornata in cui è evidente la scritta #changeclimatechange - stiamo lavorando per il pianeta, al seguente indirizzo email: scuola.formazione@legambiente.it.
Inoltre, l’esperienza dei “cantieri per il clima”, che saranno realizzati per questa giornata, potrà essere accompagnata da un impegno più continuativo e significativo della scuola, divenendo Scuola Sostenibile SOS Clima di Legambiente e sottoscrivendo il Patto per il clima che renderà impegnati nell'assumere stili di vita più sostenibili a scuola.
Per saperne di più su come aderire alla campagna, a Scuola sostenibile e a tutte le proposte didattiche, potete visitare il sito www.legambientescuolaformazione.it, chiamare lo 06.86268350 oppure mandare una mail a scuola.formazione@legambiente.it.
A supporto dell’organizzazione della giornata o del percorso che potrà essere adottato per tutto l’anno scolastico, come sempre, ci sarà un manuale contenente il vademecum della campagna e alcuni spunti e idee per rendere le giornate di volontariato un momento significativo di un percorso di cura e attenzione agli spazi scolastici che permanga nel tempo.
Buon lavoro a tutti!

Geografia: quaderno e schede sulle regioni d'Italia da stampare, assemblare, colorare

Risultato immagini per REGIONI D'ITALIA

Nei due link in basso riportiamo materiali utili per insegnare le regioni italiane nella scuola primaria e nella secondaria di I grado (si spera che nella secondaria di II grado non ve ne sia più bisogno).
Al primo dei due link si scarica una scheda bianca che lo studente dovrà riempire, disegnando la regione e inserendo i principali dati socio-economici della stessa.
La scheda è elaborata dall'ottimo sito Bianco Sul Nero:

SCHEDA REGIONI D'ITALIA

Al secondo link, invece, c'è un fascicolo semi compilato con tutte le regioni italiane da scaricare. Mancano i dati fisici di ogni regione da inserire nelle carte mute.


FASCICOLO REGIONI D'ITALIA
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...