Seguici con il Feed Rss

PARTECIPA ALLA NOSTRA COMMUNITY!

domenica 30 maggio 2021

"The Imitation Game" (lo trovi qui): un film capolavoro con cui chiudere l'anno scolastico (soprattutto nelle classi in uscita)

Tra i vari capolavori del cinema c’è “The Imitation Game”: chi non lo ha visto lo veda quanto prima. Il link lo riporto in basso.

Il film parla della vicenda di Alan Turing, geniale matematico britannico con tratti autistici, che durante la Seconda Guerra Mondiale riesce a decriptare ENIGMA, il codice segreto con cui i nazisti comunicavano tra loro, scambiandosi informazioni militari e strategiche. Lo fa dopo essere stato arruolato a capo di una squadra di cervelloni e, soprattutto, dopo aver messo a punto una macchina straordinaria, che nei decenni successivi cambierà il mondo: si tratta del primo prototipo di Computer, la "macchina di Turing", appunto.
 Alan Turing, grazie alla sua invenzione, salverà milioni di vite, perché la decriptazione di Enigma consentirà agli Alleati di vincere la guerra con mesi di anticipo.

Sullo sfondo di questa vicenda, che è quella portante, ne viene narrata un’altra: l’omosessualità di Turing, per cui sarà perseguito e condannato alla castrazione chimica. Per questo morirà suicida a soli 41 anni.

Il film è gigantesco, meraviglioso, consigliato per tutte le classi, dalla terza della secondaria di I grado in su, ma soprattutto per quelle in cui si è studiata la storia del Novecento

Insomma, tanti i temi di riflessione: la guerra, la matematica, l'omosessualità, la perseveranza, il lavoro di squadra, l'amore, la diversità, il coraggio.  

IL FILM LO TROVI QUI: THE IMITATION GAME

OPPURE QUI

****************

Cliccando qui sarai ricondotto/a alla nostra MEGA RACCOLTA di film gratuiti per la scuola

domenica 23 maggio 2021

Ed. Civica: la Costituzione spiegata ai bambini. La scarichi qui


Riportiamo al link i basso un testo molto ben fatto, realizzato da EdScuola, di 9 pagine in PDF per spiegare ai bambini cos'è la nostra Costituzione e la storia della nostra Repubblica.

Il plico riporta una storia sintetica e illustrata delle tappe che hanno portato alla nostra Costituzione. In più la spiegazione dei primi 12 articoli; per gli altri si ricorre ad una significativa sintesi. In conclusione domande di comprensione.

Può essere utilizzato per concludere un percorso di ed. civica sulla Costituzione o per strutturare un percorso didattico. Molto utile.

La Costituzione spiegata ai bambini

giovedì 20 maggio 2021

IL LIBRO DELLA GIUNGLA: il film di animazione disponibile gratuitamente. Lo trovi qui

Il Libro della Giungla è un altro grandissimo classico della letteratura, disponibile, anche questo, in un bel film di animazione per bambini e ragazzi.

Si tratta di un modo per avvicinare i più giovani alle grandi storie che sono entrate nel nostro DNA culturale.
Qualche giorno fa abbiamo segnalato anche il film di animazione sull'Odissea: Ulysses, che ha avuto moltissimo successo tra i nostri lettori.

Il libro della giungla puoi vederlo CLICCANDO QUI

Oppure qui in basso:


mercoledì 19 maggio 2021

Esame di Stato I Ciclo: un esempio di griglia d valutazione proposta da Franca Da Re


Riportiamo il seguente testo dal preziosissimo BLOG di Franca Da Re - a cui rimandiamo vivamente - ricco di materiali preziosi al lavoro degli insegnanti.


********* 
Si propone un esempio di griglia di valutazione del colloquio dell’esame di Stato del primo ciclo per l’a.s. 2020/21.

L’organizzazione dell’esame è regolata dall’O.M. 52 del 03/03/202.

E’ il secondo anno in cui, a causa dell’emergenza sanitaria, l’esame avviene in deroga al D.lvo 62/17 e al D.M. 741/17.

L’esame consiste in una prova orale e prevede la realizzazione e la presentazione di un elaborato, dal quale il colloquio prende avvio.

Tiene a riferimento il profilo finale dello studente (Indicazioni nazionali 2012), con particolare attenzione alla capacità di argomentazione, di risoluzione di problemi, di pensiero critico e riflessivo, nonché sul livello di padronanza delle competenze di educazione civica.

La prova orale accerta il livello di padronanza degli obiettivi e dei traguardi di competenza, previsti dalle Indicazioni, in particolare:

a) della lingua italiana o della lingua nella quale si svolge l’insegnamento;

b) delle competenze logico matematiche;

c) delle competenze nelle lingue straniere.

In sede di scrutinio finale viene attribuito agli alunni il voto di ammissione all’esamesulla base di quanto previsto dall’articolo 6 del D.lgs. 62/2017 («Il voto di ammissione all’esame conclusivo del  primo ciclo è espresso dal consiglio di classe in decimi, considerando il percorso scolastico compiuto dall’alunna o dall’alunno.»)

Nel caso di parziale o mancata acquisizione dei livelli di apprendimento in una o più discipline, il consiglio di classe può deliberare, con adeguata motivazione, la non ammissione all’esame conclusivo del primo ciclo.

In base al DM 741/2017 (art. 2, c. 4), il voto di ammissione può anche essere inferiore a sei decimi.

In sede di scrutinio finale, si procede alla valutazione degli apprendimenti nelle diverse discipline e al giudizio di comportamento; alla formulazione del giudizio globale e alla redazione della certificazione delle competenze, ai sensi del DM 742/17, che sarà consegnata ai soli alunni diplomati.

Esempio di griglia per la valutazione del colloquio

Sul sito di Franca Da Re sono pubblicati inoltre  esempi di rubriche per la formulazione del voto di ammissione, per la formulazione del giudizio di comportamento; per la redazione del giudizio globale...


Fontehttps://www.francadare.it/wp/esempio-di-griglia-di-valutazione-del-colloquio-desame-del-primo-ciclo-a-s-2020-21/

lunedì 17 maggio 2021

"Ulysses": il film di animazione sull'Odissea per bambini e ragazzi è disponibile gratuitamente.

L'Odissea è una di quelle storie senza tempo che fanno parte del DNA della cultura occidentale.

Chi non è rimasto affascinato dalle imprese e dalle peripezie di Ulisse? Chi non ha viaggiato con la fantasia immaginando Polifemo, la Maga Circe, Scilla e Cariddi?

Con il film di animazione che proponiamo qui possiamo aprire le porte di questo mondo meraviglioso anche ai bambini e ai ragazzi. Difatti, è disponibile gratuitamente su YouTube una bellissima rappresentazione dell'Odissea in cartone animato.

 Tutte le vicende del poema sono presentate in modo completo e suggestivo in questo prodotto davvero ben fatto, di cui consigliamo la visione.

VAI AL FILM CLICCANDO QUI

Oppure guadalo qui in basso:


"Il figlio dell'altra", un film su Israeliani e Palestinesi da vedere e da proporre in classe

Il tema è di stringente attualità: il conflitto tra israeliani e palestinesi; difatti proprio in questi giorni sono ripresi i bombardamenti di Hamas e le repressioni israeliane; insomma, una questione internazionale che sembra non trovare un approdo pacifico e che continua a mietere vittime, soprattutto tra i civili.

In tutto questo c'è un film che - almeno i film lo fanno! - entra nelle anime delle persone e ci racconta come le differenze possono trovare un punto di incontro; come, quando le grandi questioni lasciano spazio alle esistenze delle persone, le vie d'uscita sono possibili. La questione Israeliana e palestinese, insomma, vista non dai capi politici, non da funzionari, non dai giornalisti né dagli storici, ma dalle persone, coinvolte in una singolare vicenda che sarà il punto di partenza verso la conoscenza reciproca e la comprensione.

Il figlio dell'altra è un piccolo capolavoro da vedere e da far vedere in classe (è consigliato per le scuole superiori).

Il film è disponibile sulla piattaforma AMAZON VIDEO e lo trovi a questo link:
https://www.primevideo.com/detail/0TVOTRWTNLZ4AOA8BL2QUPYXHL/ref=atv_dp_share_cu_r

Qui PUOI VEDERE puoi guardare il TRAILER:  

Per CAPIRE la questione israelo-palestinese rimando a questa video lezione:

CONFLITTO ISRAELO PALESTINESE, LA STORIA DALL' INIZIO A OGGI
https://www.youtube.com/watch?v=IPUv7X44Eok

LA TRAMA IN BREVE 
Joseph Silberg è un ragazzo palestinese nel sangue (ma mantenuto da genitori israeliani) che vive a Tel Aviv con suo padre colonnello dell'esercito israeliano e sua madre medico per un ospedale della città.
Durante la visita militare si scopre che il gruppo sanguigno di Joseph non è compatibile con quello dei suoi genitori. L'analisi del DNA prova definitivamente che il giovane è stato scambiato alla nascita con Yacine Al Bezaaz, che vive in Palestina nei territori occupati della Cisgiordania. Joseph e Yacine sono quindi sconvolti e confusi per tale scoperta che getta nel panico le due famiglie, culturalmente molto distanti, che proveranno ad avvicinarsi ma le "questioni politiche" superano la buona volontà, e i due padri finiscono per scontrarsi per la guerra che divide entrambi i loro popoli.
 I due ragazzi si incontrano e si chiedono come cambierà per lo scambio d'identità il loro destino. Dopo un primo periodo, i loro incontri si fanno più frequenti e i due giovani iniziano a conoscere l'uno la famiglia dell'altro incominciando a superare le loro differenze
(Fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/Il_figlio_dell%27altra)

*******************

Cliccando qui sarai ricondotto/a alla nostra MEGA RACCOLTA di film gratuiti per la scuola

sabato 15 maggio 2021

"Scialla! (Stai sereno)", un film sulla scuola, sui prof., sui genitori. Da vedere in classe o a casa. Lo trovi qui

Ed ecco un altro bel film sulla scuola, sulle relazioni educative, sul ruolo dei genitori e ... degli insegnanti.
In questo caso si tratta proprio di un film che va benissimo sia per la classe (tante sono le tematiche educative di cui discutere), che per genitori e insegnanti.

Il film è disponibile gratuitamente su Rai Play, dove basta registrarsi con la propria mail. Di seguito vi fornisco il link. Se prima, però, volete leggere la trama per vedere se vi sconfinfera leggete più in basso. In fondo il link alla mega raccolta di film per la scuola.

Scialla! (Stai sereno) 

Bruno Beltrame è un apatico ex-professore ed ex-scrittore cinquantenne padovano che ha abbandonato l'insegnamento e vive da solo a Roma mantenendosi con lezioni private e facendo il ghostwriter. Attualmente lavora alla biografia di Tina, una ex pornostar slovacca divenuta nel frattempo una ricca produttrice di film hard e madre di un ragazzo quindicenne, studente modello. Tra gli allievi di Bruno c'è Luca, quindicenne pieno di vitalità ma irriverente e irrequieto che frequenta malvolentieri la scuola superiore ed è affascinato dal mito del malvivente di successo. Luca non ha mai conosciuto il padre e vive con la madre. Questa, dovendo partire per un lavoro di sei mesi nel Mali, ben sapendo di non poter portare il figlio con sé e rendendosi conto allo stesso tempo di non poterlo lasciare da solo a Roma, decide di affidarlo proprio a Bruno, rivelandogli che è lui il padre di Luca. L'uomo è scosso dalla notizia ma accetta di ospitare Luca nella sua disordinata casa. Bruno non ha nemmeno idea di cosa significhi essere genitore di quel ragazzo che ancora non sa di avere un padre e gestisce i primi giorni di convivenza seguendo gli stessi schemi di sempre, finché un giorno, dal liceo, non lo avvisano del disastroso andamento scolastico di suo figlio e delle numerose assenze. Il colloquio con la professoressa Di Biagio, che preannuncia la probabile bocciatura di Luca, segna il punto di svolta nel comportamento dell'ex-professore che, da quel momento, con uno scatto d'orgoglio, prova a prendere in mano la situazione scolastica del ragazzo, obbligandolo a studiare il pomeriggio ed accompagnandolo a scuola ogni mattina per evitare che salti le prime ore di lezione. Luca mal sopporta il nuovo “regime” e Bruno fatica molto nella sua difficile opera di recupero. Nel frattempo Luca comincia a frequentare loschi personaggi e, fatalmente, si mette nei guai con Il Poeta, un improbabile pusher innamorato di cinema e di arte. Proprio mentre la situazione sembra precipitare il malvivente riconosce in Bruno il professore di scuola che, anni prima, lo aveva fatto appassionare alla letteratura e alla poesia. Padre e figlio usciranno molto migliorati da quest'incontro tra generazioni e stili di vita così lontani. Alla fine dell'anno, Luca verrà bocciato lasciando Bruno allibito: tuttavia Luca era stato rimandato ma aveva chiesto di essere bocciato per recuperare le cose perdute e non perdersi l'estate. Bruno riconosce tuttavia il cambiamento e la maturità del figlio e riesce anche a superare le sue paure d'amore innamorandosi ricambiato di Tina.

*******************

Cliccando qui sarai ricondotto/a alla nostra MEGA RACCOLTA di film gratuiti per la scuola

venerdì 14 maggio 2021

Math Nook: date un'occhiata qui se cercate esercizi e giochi sulla matematica


Chi scrive non è un grande amatore degli esercizi on line, soprattutto per i bambini piccoli, per i quali è auspicabile un apprendimento manuale e corporeo; cionondimeno, nelle giuste dosi, anche i giochi didattici multimediali hanno la loro valenza didattica. Ripeto, nelle giuste dosi (secondo me).

Per questo vi segnalo l'ennesima risorsa per la matematica, e tra tutte quelle esplorate nei mesi (e negli anni), questa mi sembra una delle più ricche: MATH NOOK.

Giochi ed esercizi organizzati per argomenti e per livello-classe. 

Senza che io mi dilunghi... qui trovate di tutto. Dovete soltanto avere la pazienza di cercare.

VAI A MATH NOOK

mercoledì 12 maggio 2021

Educazione Civica: schede e attività per le prime tre classi della scuola primaria


Al link in basso riportiamo dell'ottimo materiale sull'educazione civica utilizzabile nelle prime tre classi della scuola primaria.

Solo per fare un esempio, riportiamo i contenuti della sezione dedicata alla classe prima. Per le classi seconda e terza vi rimandiamo alla consultazione del materiale al link in basso.

CITTADINANZA E COSTITUZIONE
 Regole sì... / Regole no... / A scuola / In città

CITTADINANZA E SOSTENIBILITÀ
La mia classe / È bello essere amici! / Germi? No, grazie! / Gli amici dell’igiene / Drin drin drin... Sicurezza a scuola! / Ogni rifiuto al suo posto!

CITTADINANZA DIGITALE
Conosci Superkid e Trixie! / Chiedi il permesso / Scegli e colora / Io gioco! / Quanto tempo? / Fuori dal labirinto / Chiedi aiuto!

VAI AL PLICO

********************

Per altri materiali forse possono interessarti i link seguenti:

lunedì 10 maggio 2021

Film per la scuola e (anche) per l'educazione civica: "La mia classe". Lo trovi qui


Ed eccoci qui, di nuovo, a parlare e a proporre film per la scuola e/o sulla scuola.

"La mia classe" è un bellissimo film che parla di inclusione, diversità, integrazione, riscatto.

Roma, quartiere Pigneto. Si gira un film su un gruppo di extracomunitari che studia l'italiano, nella speranza di ottenere il permesso di soggiorno. Un attore italiano recita il ruolo di un maestro idealista.

 Ma allo "stop" del regista accade qualcosa di inaspettato: la realtà prende il sopravvento  sulla finzione.

Valerio Mastandrea, in questo breve video che segue, parla del suo film "La mia classe":

 


Regia: Daniele Gaglianone Interpreti:
Valerio Mastandrea, Bassirou Ballde, Mamon Bhuiyan, Gregorio Cabral, Jessica Canahuire Laura

Il film è disponibile gratuitamente sul portale RAI PLAY. Per vederlo occorre registrarsi con la propria E-mail e password.




**********
Se ti interessa il cinema per la scuola puoi cliccare il link in basso:

Raccolta di film per la scuola e l'educazione civica (per lo più gratuiti)

mercoledì 5 maggio 2021

Cittadinanza: il gioco sul risparmio energetico da scaricare

Riportiamo in questo post un carinissimo ed efficace gioco sul risparmio energetico destinato a bambini, più o meno grandi, adattissimo anche per le attività in classe.

Come si può inquinare di meno? Come si fa a risparmiare la preziosissima acqua? Quali sono le migliori idee per limitare l'uso del carburante?

Per giocare basta un semplice dado e il cartellone fornito al link in basso da stampare. 

Regole del gioco
 A turno ogni giocatore lancia il dado e raggiunge la casella corrispondente al numero comparso. Su ogni casella (cerchio o rettangolo) sono riportati i numeri, una attività di risparmio energetico e il relativo punteggio che accumulerete. Se ad esempio siete capitati sulla casella 1, guadagnate 5 punti. Se al lancio di dado successivo, ottenete 3, passerete sulla casella 4 che vi permette di guadagnare altri 2 punti. Il vostro totale provvisorio è di 7 punti. Le caselle a forma di cerchio sono le più ambite perché contengono le attività di risparmio energetico con punteggio più alto. Arrivati alla casella finale fate la somma dei punti raccolti durante il percorso: vince chi ne ha guadagnati di più.

martedì 4 maggio 2021

Geografia: ASIA, la mappa interattiva da usare con gli studenti


Nell'ambito della didattica della geografia segnaliamo un'ottima risorsa: la mappa interattiva dell'ASIA.

- è "responsive", si adatta a qualsiasi display

- la grafica è stata migliorata

- è stata aggiunta la versione in inglese, il gioco delle bandiere e il puzzle



Un'altra risorsa simile l'abbiamo già segnalata qui:
- Geografia: la mappa interattiva dell'Europa con test multimediali collegati: https://www.guamodiscuola.it/2021/04/geografia-la-mappa-interattiva.html
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...