Seguici con il Feed Rss

Post in evidenza

GESTIONE DELLA CLASSE IN MODO INCLUSIVO

Materiali liberamente scaricabili relativamente al corso  INCLUSIONE E BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI Questionario: scopri il tuo profilo di in...

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

martedì 8 ottobre 2019

"Il voto ai sedicenni? Ma anche no": l'opinione di Alberto Pellai, psicologo ed educatore

Risultati immagini per voto ai sedicenniIl parere dell'autorevole psicologo ed educatore Alberto Pellai sul voto ai sedicenni. In fondo l'articolo integrale tratto da Famiglia Cristiana. Qui di seguito, invece, il post dalla pagina ufficiale Facebook:

Dopo l’abbuffata di partecipazione collettiva dei giovanissimi alla vita politica che ha connotato gli anni ‘70, a partire dagli anni ’80 ragazzi e ragazze si sono progressivamente disinteressati della dimensione pubblica, e quindi anche politica, della loro vita.
Non solo loro, in verità, considerato che quasi la metà degli adulti aventi diritto al voto, non si presenta alle urne. 
Negli ultimi decenni la politica è diventata una dimensione “altra”, quasi aliena che ha faticato sempre più a stare in contatto con la gente, ovvero con chi decide chi mettere al governo.
 Se uomini e donne si sentono sempre più distanti da chi eleggono, per ragazzi e ragazze la distanza con i politici di turno potrebbe addirittura rivelarsi siderale.

Considero la proposta di far votare i 16enni puramente demagogica e temo che se mai si verificasse, i politici di turno desiderosi di carpire i loro voti, si concentrerebbero di più sulle strategie di comunicazione e marketing per sedurli sul social di moda, piuttosto che sulle politiche giovanili per ridare speranza e un futuro ai loro sogni."


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...