Seguici con il Feed Rss

PARTECIPA ALLA NOSTRA COMMUNITY!

venerdì 15 maggio 2020

Quest'anno possiamo destinare l'8x1000 all'edilizia scolastica. Facciamolo per la sicurezza di bambini, ragazzi e di chi ci lavora!


L'immagine è puramente esemplificativa 

Ci permettiamo di rivolgere un invito a tutti i lettori del nostro blog.

Abbiamo visto, in special modo in questi mesi, quanto sia importante investire nelle infrastrutture, tra cui ci sono le nostre bistrattate scuole. 

Nessuno meglio di noi insegnanti conosce la situazione di alcuni edifici scolastici e, in generale, della pessima situazione infrastrutturale scolastica. 

Da quest'anno è possibile destinare l'8x1000 (da non confondere con il 5x1000) direttamente all'edilizia scolastica e invito tutti i docenti a farlo, nella loro dichiarazione dei redditi.
Chi scrive lo ha appena fatto: basta richiederlo direttamente a chi si occupa di compilare la dichiarazione (CAF, commercialisti etc.) oppure farlo da sé se si è in grado.

La destinazione deve essere esplicita, cioè va "messa la crocetta" alla voce che indica la destinazione all'edilizia scolastica, altrimenti la quota, che comunque viene sottratta al lavoratore indipendentemente se voglia o meno, viene distribuita in base alla percentuale di coloro che hanno espressamente scelto la destinazione.

 Se lo facciamo tutti avremo migliaia, o milioni, di euro da destinare agli edifici che ospitano bambini, fanciulli, ragazzi, i nostri figli, i nostri nipoti. E in più i docenti potranno lavorare in maggiore sicurezza.

Se sei d'accordo, condividi ovunque questo post.

 Se vuoi informarti ecco COME FUNZIONA L'8X1000

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...