Seguici con il Feed Rss

PARTECIPA ALLA NOSTRA COMMUNITY!

venerdì 31 luglio 2020

Storie per la scuola: "A spasso con BOB". Quando una donna, una chitarra e ... BOB ti salvano la vita

Gli "originali" BOB e James
Gli "originali" Bob e James 

Nessuno si salva da solo, neppure James Bowen.
In molti non ce la fanno, ma in ogni storia in cui, invece, qualcuno ci riesce c'è sempre un denominatore comune: le relazioni, quelle belle che ti cambiano la vita.

"A spasso con BOB" è una storia molto bella, a tratti commovente, che tocca con delicatezza argomenti importanti (la tossicodipendenza, prima di tutto): per questo è adatta ad alunni dai 10 anni in su, ma può piacere sicuramente anche agli adulti.

Ne esistono il libro e il film, quindi se ne può proporre sia la lettura che la visione in classe.




James è un tossicodipendente londinese, che vive da vagabondo rovistando nei cassonetti e suonando la chitarra per strada. 

È in cura da una bravissima psicoterapeuta, che lo sta aiutando nella difficile via della disintossicazione. La donna coglie l'ultima opportunità di salvarlo: lo toglie dalla strada e gli procura una casa, ma non può far altro, perché molto dipende dalla forza di volontà del paziente.

Entra in scena allora una graziosa ragazza dai capelli biondi, la nuova vicina di casa di James, che è il primo tassello di questo ventaglio, piuttosto esiguo, di relazioni.
L'occasione che permette ai due di conoscersi arriva però dal vero protagonista di questa storia:
BOB, un gatto randagio rosso, che si intrufola nella casa di James e da lui non vuole più staccarsi.

Inizia allora una relazione tutta particolare tra il ragazzo ed il gatto: lui esce per fare i suoi lavoretti saltuari o per suonare agli angoli delle strade e Bob non gli si stacca un secondo. Al mattino gli salta sulle spalle ed entrambi se ne vanno in giro per la città, sotto gli occhi divertiti della gente.


 
La "strana coppia" attira allora l'attenzione di un giornalista, che scrive la loro storia sul quotidiano locale.
 
Da quel momento la popolarità dei due cresce in tutta la città, e procede parallela alla vita difficile di James che, però, è prossima alla svolta e ad un inaspettato riscatto.

Curiosità: il gatto nel film è il vero BOB di questa simpatica vicenda



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...