Seguici con il Feed Rss

PARTECIPA ALLA NOSTRA COMMUNITY!

giovedì 18 agosto 2022

Il metodo Montessori a casa propria: oltre 170 attività per crescere un bambino curioso e autonomo

Il metodo Montessori non smette di affascinare insegnanti, genitori, educatori, e tutti, chi più chi meno, conosciamo le sue caratteristiche nei fondamenti: il mondo a misura di bambino, lo sviluppo dell'autonomia, il rispetto nei tempi dell'apprendimento...

Eppure possiamo forse dire che si tratta di una risorsa pedagogica che ha avuto più successo all'estero che in Italia. 
Anna Frank studiò in una scuola Montessori, e lo stesso fecero i fondatori del colosso Google.

Céline Santini e Vendula Kachel scrivono la guida, che proponiamo qui, che permette di applicare i principi pedagogici e i metodi della Montessori in ambito domestico. Può essere quindi usata anzitutto dai genitori, ma anche da educatori, pedagogisti ed insegnanti.

 Autonomia, autostima, concentrazione, creatività… Sono solo alcuni dei numerosi potenziali umani che il metodo Montessori permette di sviluppare nel bambino. Con l’intento di renderlo accessibile al maggior numero possibile di persone, le autrici propongono oltre 170 attività per favorire nei bambini da 0 a 6 anni: 

• la scoperta della natura (far germogliare un seme, osservare le api ecc.); 

• la scoperta della cultura e del mondo (ispirarsi a un’opera d’arte, creare un giardino zen ecc.); 

• la scoperta del corpo e dei cinque sensi (sperimentare la forza di gravità, ascoltare il silenzio ecc.); 

• la scoperta della vita pratica (usare una bilancia, rompere una noce ecc.). 

Una miniera di preziose indicazioni per tutti i genitori desiderosi di mettere in pratica questo metodo nella vita quotidiana, stimolando l’immaginazione nella mente del bambino e facendovi germogliare i “semi del sapere”.

VAI A "IL METODO MONTESSORI A CASA PROPRIA", di Céline Santini e Vendula Kachel

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...